Il progetto di ricerca “Bullismo etnico pregiudiziale: comprendere i processi individuali e di gruppo alla base di questo fenomeno” è parte di un più ampio progetto multicentrico nazionale (PRIN 2017) finanziato dal Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR), costituito dal Laboratorio di ricerca degli Studi Longitudinali in Psicologia dello Sviluppo dell’Università   di Firenze, dall’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e dall’Università degli Studi di Udine. Adesso è arrivato il report del lavoro svolto dalla professoressa Chiara Sacchetti, referente della nostra scuola per le tematiche del bullismo e coordinatrice di questo progetto. In sostanza dal 2019 al 2022 sono state effettuate cinque rilevazioni dati in diverse scuole secondarie di secondo grado della Toscana. La raccolta dati effettuata ha permesso un’analisi approfondita del fenomeno del bullismo etnico pregiudiziale e dei meccanismi ad esso correlati nelle scuole. Si tratta dunque di un progetto molto importante e che mira ad identificare i meccanismi specifici alla base del Bullismo per sviluppare e testare moduli di intervento e soprattutto contrastare questa forma di bullismo nelle diverse fasce d’età. In allegato la circolare e il report con i dati relativi al Liceo Barsanti e Matteucci.