Siamo lieti di mostrare in anteprima il risultato finale del progetto coordinato dal prof. Stefano Carlo Vecoli con alcuni studenti del Liceo Scientifico Barsanti e Matteucci.

Il lavoro ha preso in esame lo sviluppo urbanistico ed architettonico della città di Viareggio a partire dal ruolo fondamentale avuto da Maria Luisa di Borbone, quindi un periodo che va dal 1820 fino ai giorni nostri.

È imperniato sulla ricerca di fonti storiografiche e fotografiche, e da lì si è lavorato per approfondire le informazioni che venivano a mano a mano raccolte, avvalendosi del supporto e delle testimonianze di alcuni storici del territorio, di storici d’arte e di giornalisti per un confronto e per chiedere il loro punto di vista.

Gli studenti hanno intervistato personalità importanti e conosciute non solo nella città di Viareggio, ma a livello nazionale. Sono studiosi che, nel corso della loro vita professionale hanno svolto studi, ricerche e importanti pubblicazioni sulla città. In questo modo si è potuta sviluppare una approfondita panoramica storica e ed alcune interessanti ed originali riflessioni sui due secoli di Viareggio città. I protagonisti di queste interviste sono: Umberto Guidi, giornalista e scrittore, Marco Lenci, storico, Adolfo Lippi, giornalista e scrittore, Marco Pomella, giornalista pubblicista, Antonella Serafini, storica d’arte. Le domande sono state formulate interamente dagli studenti e dalle studentesse, per dare spazio alle loro curiosità ed al loro punto di vista. Sempre loro hanno condotto le interviste.

Una volta realizzate, le interviste sono state trascritte per realizzare un catalogo cartaceo, visibile sul web, mentre con l’ausilio di un tecnico-video, nostro ex-studente, si è realizzata una sintesi per elaborare un video, della durata di circa 42 min., un formato che sarà sicuramente spendibile anche in passaggi televisivi e, soprattutto, utilizzabile durante attività didattiche in istituti scolastici di vario grado.

L'ultimo passaggio ha visto gli studenti impegnati nell'abbinare foto storiche a foto di giovani fotografi viareggini che hanno già collaborato ad altre iniziative con la nostra scuola: Roberta Bianchi, Andrea Della Spora e Giacomo Mozzi.

Gli studenti e studentesse impegnati in questa iniziativa appartengono alla 5°A (Mattia Buratti,  Elisa Cirillo, Alice Gracci, Aurora Orsi, Marta Pignatelli, Laura Scevola) e alla 5B (Michele A. Coli, Francesca Colosimo, Flavio P. Flurio, Matteo Gatti, Giacomo Grossi, Da Yeon Kang, Elisa Tofanelli). Hanno seguito questo progetto proposto tra le varie attività di P.C.T.O. (già alternanza scuola/lavoro) incentrato su ricerca storiografiche in biblioteca e in archivio, ricerche sul web, utilizzo di software specifico per la realizzazione del catalogo, nell'arco del triennio finale del liceo (2019-2021).

Complimenti a tutti gli studenti e studentesse per il lavoro svolto e l'impegno profuso, ai docenti che hanno coordinato le attività durante il percorso e a tutti i professionisti che hanno aderito all'invito, mettendo a disposizione di questa ricerca la loro professionalità.